info@raysonchina.com +86-757-85886933
La reazione di Rayson verso il dazio antidumping

La reazione di Rayson verso il dazio antidumping

Aug 31, 2019

La reazione di Rayson nei confronti del dazio antidumping

Con il   deterioramento delle relazioni commerciali sino-americane , molti prodotti esportati dalla Cina negli Stati Uniti stanno affrontando il problema dell'aumento delle tariffe. Allo stato attuale, i prodotti per materassi stanno persino affrontando le tariffe antidumping. Non è più possibile esportare materassi direttamente dalle fabbriche cinesi negli Stati Uniti. Per far fronte alla situazione attuale, Rayson ha reagito rapidamente , ovvero sta aprendo fabbriche in Tailandia e Malesia, gli ordini dal mercato statunitense verranno inviati in fabbriche malesi e fabbriche thailandesi e inviati direttamente dalla Tailandia e dalla Malesia agli Stati Uniti.

Rayson Malaysia Factory (3)

thai factory

Al momento, gli Stati Uniti non stanno imponendo sanzioni economiche contro Thailandia e Malesia. La Tailandia esporta materassi negli Stati Uniti con tariffe dello 0% e tariffe della Malesia del 6%. Da questi due paesi, l'esportazione di materassi negli Stati Uniti ha ancora enormi vantaggi.


Le fabbriche tailandesi e malesi di Rayson sono fabbriche di materassi che operano da molti anni. Hanno una ricca esperienza di produzione, una qualità del prodotto stabile e affidabile. Inoltre, il quartier generale della Cina invierà tecnici professionisti alle fabbriche estere per la guida e la supervisione della produzione per garantire che la qualità del prodotto sia la migliore che mai.


Rayson ha fatto tutti i preparativi. Benvenuto ai clienti americani di contattarci e parlare di maggiori dettagli sulla cooperazione.