info@raysonchina.com +86-757-85886933
Come pulire un materasso e sbarazzarsi di macchie

Come pulire un materasso e sbarazzarsi di macchie

Sep 05, 2019

Sapere come pulire un materasso può aiutarti a dormire meglio la notte e rimuovere le macchie del materasso proteggerà il tuo investimento nel tuo letto.

Per pulire in profondità i materassi, seguire i passaggi seguenti. Ti libererai di macchie, acari della polvere e altri allergeni in modo da poter riposare facilmente di notte.


1. Aspirare il materasso

Prima di tutto, l'attacco per tappezzeria dell'aspirapolvere è lo strumento migliore per la pulizia del materasso. Inizia dalla parte superiore del materasso e scendi lungo percorsi stretti e sovrapposti.

Aspirare i lati allo stesso modo. Non preoccuparti ancora dell'altro lato del materasso: ci arriveremo.

2. Deodorare i materassi con bicarbonato di sodio

Anche se non notiamo i nostri odori personali, nel tempo il sudore può accumularsi e portare a un aroma inconfondibile. Una buona pulizia del materasso lascerà il tuo letto profumato di fresco.

Per fare questo, cospargere bene il materasso con bicarbonato di sodio (bicarbonato per i lettori del Regno Unito) e strofinarlo delicatamente con un pennello, in modo che entri nel tessuto in cui vive la puzza. Lasciare riposare il bicarbonato di sodio per 10 minuti prima di procedere al passaggio successivo.

3. Vuoto di nuovo

Il primo giro di aspirapolvere ha rimosso polvere e capelli, in modo che il bicarbonato di sodio potesse mettersi al lavoro sulla superficie del materasso. Inoltre, strofinando il bicarbonato di sodio sul materasso, l'hai aiutato a legare con umidità e oli per il corpo negli strati superiori di materiale.

Ora, aspirare il materasso una seconda volta estrae quell'umidità, insieme alla causa degli odori. Utilizzare questo accessorio per imbottitura anche per questa fase di pulizia del materasso.

4. Rimuovere le macchie del materasso

I materassi in genere acquisiscono tre tipi di macchie: sangue, urina e quelli che chiameremo "altri fluidi corporei". Mentre è meglio trattare immediatamente le macchie, a volte il sonno è più importante.

Fortunatamente, puoi ancora pulire le macchie sul materasso anche dopo che sono lì da un po '.

5. Capovolgi e ripeti

Se il tuo materasso ha una fodera per cuscino o non può essere capovolto, puoi saltare questo passaggio.

Gli altri materassi devono essere capovolti da un lato all'altro e dall'alto verso il basso, in modo da indossarli uniformemente. Ripetere i passaggi di pulizia del materasso sopra dopo aver capovolto.

6. Prevenire le macchie del materasso

Poiché la pulizia di un materasso richiede molto tempo, consiglio di utilizzare un coprimaterasso lavabile. Non sto parlando del tipo di plastica increspata che potresti ricordare dall'infanzia.

Al giorno d'oggi, i coprimaterassi sono realizzati in tessuto accoppiato a uno strato impermeabile che impedisce a liquidi e allergeni di raggiungere il materasso.

Lavare la fodera per materasso immediatamente dopo ogni fuoriuscita o malattia. Altrimenti, lavalo almeno una volta al mese per mantenere fresco il tuo letto.


Fonte: housewifehowtos.com